Quadri elettrici di potenza e di automazione

Fin dai suoi inizi Biesse Sistemi progetta e realizza quadri elettrici di potenza e di automazione per piccoli e grandi impianti.

L'assemblaggio dei quadri elettrici

Per l’assemblaggio dei quadri vengono utilizzati materiali, carpenterie, interruttori, contattori, ecc., delle primarie case produttrici a livello mondiale, con le quali collaboriamo in fase di progettazione e acquisti.

La scelta delle apparecchiature viene fatta dopo specifici studi e analisi in base alla destinazione d’uso e dell’ambiente di lavoro. Infatti molti degli impianti si trovano in luoghi dove le situazioni ambientali sono estreme, dal caldo umido tropicale del sud est asiatico al freddo intenso del mare del nord e delle zone dei paesi ex sovietici. Inoltre i cicli produttivi impongono una continuità di servizio e rendimento.

Quadri elettrici per la nautica da diporto

Una sezione di questo comparto è dedicata alla nautica da diporto. Vengono infatti realizzati quadri e pannelli specifici per l’installazione a bordo di piccoli e grandi yacht, da 10 fino a 35 metri e oltre.

Vengono gestiti i circuiti in corrente continua da batterie e le sorgenti in corrente alternata e prese a terra monofase e trifase. Vengono realizzati anche sistemi detti PMS (Power Management System) in grado di gestire varie fonti di energia in maniera completamente automatica senza “vuoti” di alimentazione.

In caso sia richiesto i quadri possono essere sottoposti a certificazione da parte del Registro Navale Italiano.